Utente 756XXX
salve,dopo esser stata sottoposta ad un intervento di by-pass,mia nonna durante la notte ha avuto un'emorragia allo stomaco,vorrei saper qualcosa in merito..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il problema è duplice,da un lato c'è una situazione di scoaugulazione,vale a dire il sangue è molto fluido e con minore capacità di coaugulare,una situazione che viene creata artificialmente per mezzo di farmaci durante l'intervento per poter eseguire l'intervento stesso senza che si formino dei coauguli che bloccherebbero il funzionamento della macchina cuore-polmoni utilizzata durante l'intervento;nel post intervento una terapia antiaggregante rende comunque il sangue un po più fluido del normale per permettere la pervietà e la durata dei by-pass stessi;è chiaro che in persone che presentano una situazione di ulcera gastrica(nota o non nota)questo può provocare dei sanguinamenti;ma è una condizione assolutamente gestibile con la la coaugulazione diretta mediante gastroscopia se il problema non si risolve o semplicemente con farmaci che proteggano lo stomaco;non si preoccupi,è una cosa abbastanza comune che è gestibilissima con i farmaci;sua nonna dovrà comunque essere seguita con delle visite di controllo da un gastroenterologo naturalmente nei mesi e anni successivi all'intervento.
Cordiali saluti