Utente 339XXX
Salve. Ho 20 anni. Da gennaio ho varie fitte al braccio sinistro ( nella parte in alto quasi sempre nello stesso punto). Il tutto era accompagnato da giramenti di testa. Per questo ho fatto una RM encefalo e midollo ( con mdc) in cui sono usciti dei focolai gliotici. I giramenti di testa si sono intensificati negli ultimi tempi e soprattutto dopo aver fatto sport ( dopo non durante) si intensificano le fitte al braccio. Misurando la pressione non ho notato niente ( e' normale, giusto un po' bassa). Qualche anno fa ho fatto un elettrocardiogramma ed un ecocardiogramma perché avevo spesso dolore al petto sinistro ( non è uscito nulla) che poi non ho avvertito più.
Come possa procedere secondo voi??
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei non ha nulla di imputabile al cuore e personalmente, essendo un cardiologo, non posso che limitarmi ad esprimere pareri che riguardano la mia branca d'interesse. Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Quindi lei crede che le fitte al braccio sinistro e i giramenti di testa ( che sono più intensificati dopo aver fatto sport) non sono imputabili al cuore? Avevo pensato che date queste fitte anche i focolai gliotici fossero frutto di problemi cardiaci.
Non devo fare nessun altro esame riguardante il cuore?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quel che ha fatto è già sufficiente per escludere cause cardiache. Stia tranquilla.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Anche se ho effettuato l'elettrocardiogramma ( un 5/6 anni fa) e l'eco l'anno scorso?? Comunque secondo lei dovrei più rivolgermi ad un neurologo che ad un cardiologo?
Grazie ancora.