Utente 579XXX
Gentili dottori,
in questo giorni ho delle visite periodiche dal dentista per la devitalizzazione di un dente premolare. Il dottore mi ha spiegato che praticamente metà dente è ricostruito e l'altra metà è sana, ma comunque lo stesso risulta indebolito per la devitalizzazione e mi ha riferito che anche se verrà posto il perno proprio per mantenerlo più saldo, sarà necessario (per evitare rotture ecc..) inserire una corona in ceramica, che però costa ben 750 euro. Ora la mia domanda è: poco tempo fa anche alla mia ragazza le è stata fatta la devitalizzazione di un dente (da un altro dentista) ma in quel caso non vi è stato bisogno né di perno né di una corona da porre successivamente. Vi chiedo quindi se è veramente necessario porre la corona ad un dente devitalizzato? O dipende dai casi?
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
dipende dal dente ovviamente, in linea generale si raccomanda la riabilitazione con corona protesica soprattutto dei premolari perché soggetti a frattura appunto, che potrebbe interessare non solo la corona ma anche parte della radice, con ridotte possibilità di recupero del dente in questo caso anche con una corona .
Non le nascondo comunque che in determinate condizioni anche una una buona ricostruzione in composito, con perni o senza può resistere nel tempo.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 579XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dottore,
valuterò, ma credo che opterò per la corona,a questo punto vorrei evitare spiacevoli inconvenienti visto che si tratta appunto di un premolare.
Grazie