Utente 350XXX
Salve a tutti gentili dottori, mi chiamo amedeo e ho 22 anni ho un problema che mi tormenta . Da 5 anni mi capita specialmente dopo i pasti oppure quando faccio determinanti movimenti con l addome che mi sento come un vuoto al petto e poi il cuore inizia ad andare velocissimo troppo mi sento mancare anche l aria . Ho fatto ogni tipo di visita essendo uno sportivo tutte le visite sottosforzo sn risultate perfette l ecocardio anche la dottoressa mi ha detto l altro ieri che un cuore cosi perfetto nn l ha mia visto . Spesso ho fenomeni di extrasistole che la dottoressa mi ha riferito essere normali nulla di preoccupante , quando le avverto subito dopo mi sento brontolare lo stomaco come se ci fosse aria e subito devo tirarla fuori ,, io sono molto ansioso e la mia paura e se cn questo battito cosi veloce che mi capita raramente tipo 1 volta ogni 3 mesi devo preoccuparmi , la mia paura e che si possa arrestare il cuore oppure avere un infarto ho tanta paura, ora questa tachicardia e un anno che non mi viene ma in questi ultimi periodi ho tante extrasistoli , sto vivendo molto male questi mesi ... grazie mille per eventuale risposta dottori un saluto .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Occorre capire se lei soffra omeno di vere e proprie crisi di tachicardia parossistica (ed è probabile). Si tratti di aritmie benigne dalle quali si può guarire, ma non sempre è semplice diagnosticarle. In casi come il suo personalmente consiglio di eseguire un test diagnostico che viene però eseguito in ricovero ospedaliero per 2 giorni e in centri qualificati e che ha nome studio elettrofisiologico.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore cio che mi preoccupa e se queste tachicardie poaaono essere mortali perche houna paura tremenda quando mi vengono e nom so come fare penso sempre di morire all improvviso
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo proprio sia fuori strada...Le ho detto che semmai siano vere tachicardie sono benigne...
[#4] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottor mariano , un ultima cosa mi sa dire quali centri sono specializzati in questo tipo di campo ? Io abito a parma
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
A Parma c'è un buon centro di elettrofisiologia cardiaca. Si rivolga prima ad un aritmologo locale (nell'ospedale sapranno sicuramente indicargliene uno). Saluti cordiali