Utente 711XXX
egregi dottori vorrei un chiarimeno riguardo alla mia situazione, il 25 luglio ho scoperto di essere incinta, il problema è che il mio contratto interinale scade il 31 luglio, ora sono in mutua per via dell'ambiente di lavoro poichè lavoro come smaltatrice con sostanze tossiche. una volta scaduto il contratto non mi spetta la maternità? cosa devo fare eventualmente?
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Chieda all'Ispettorato del Lavoro . Auguri
[#2] dopo  
Dr. Stefano Bonomo
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
penso che può rivolgersi anche ad un patronato sindacale ,che meglio conosce diritti e normative su tipologie contrattuali particolari.
spero sinceramente che la maternità le venga riconsciuta ,non capisco come sia possibile il contrario.
saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
La ditta dovrebbe certificare l'esposizione a sostanze chimiche e l'impossibilità a ricollocarla ad altre mansioni.
Dr. Maurizio Golia -medico legale Brescia