Utente 346XXX
Riscrivo a voi esperti del sito di MedicItalia per chiarire un dubbio che mi è venuto riguardando i risultati di una rx torace eseguita all'età di 9 anni. Premetto che questa rx toracica la eseguii perché la stessa sera avendo cefalea vomitai e questo vomito mi fece mancareil respiro. Risultato finale, tutto ok pressione battito cardiaco ma la cosa che mi ha allarmato è : minima accentuazione del disegno vascolare in sede basale sinistra e ombra cardiaca nei limiti della norma, assenza di focolai.
Ho letto che non è grave ma mi ffido di voi. Sono un cardiopatico?
Grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Lei è solamente una persona estremamente ansiosa.



GI
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Già ha perfettamente ragione, le volevo chiedere un altra cosuccia dottore, sto vivendo appunto jn periodo d ansia e stress e sto accusanfo sporadicamente extrasistole. Ieri dopo un extrasistole hoaavuto il battito regolare ma accelerato a 160 bpm circa e ho letto che potrebbe trattarsi di una tpsv innescata da extrasistole. Ho letto che nn è nulla di grave ma secondo lei dovrei farmi curare? Grazie in anticipo:-)
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Come ha misurato quella frequenza?

Esegua un ECG holter, per avere un'idea precisa della quantità di extrasistole giornaliere.

GI
[#4] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
la misurazione della frequenza l'ho misurata ascoltamto il polso per un minuto , comunque dottore io ho letto comunque(scusi la ripetizione) che non mi dovrei preoccupare perchè non è una cosa alquanto grave mi può dare una conferma di quel che ho letto?