Utente 350XXX
salve, vi pongo il mio problema che ho da alcuni mesi.
Oltre ad aver constatato un calo della libido con conseguente perdita di fantasie sessuali, ho riscontrato una perdita di sensibilità all'atto eiaculatorio.

Inoltre,ultimamente, oltre a questi problemi si è manifestato uno strano tipo di eiaculazione molto abbondante ma estremamente liquido con una consistenza simile all'urina.

Aggiungo che circa un anno fa mi è stata eseguita una frenulectomia.

Possono essere questi sintomi in qualche modo collegati?
Nel caso, com'è possibile risolvere questi problemi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,potrebbe essere in giuoco uno stato congestizio/infiammatorio delle vie seminali in grado di modificare le caratteristiche organolettiche del liquido seminale (viscosità,fluidificazione etc.).Credo che sia giunto il momento di eseguire uno spermiogramma con coltura sotto l'egida di uno specialista reale.Cordialità.