Utente 202XXX
Buongiorno,
vorrei una delucidazione in merito a un problemino che mi porto avanti ormai da anni.
Una cisti sull'osso sacro. Il dolore viene e va non è fisso. 4 anni fa quando ero ancora a scuola mi fece malissimo (tanto da non riuscire quasi a camminare) ma la curai con garze antibiotiche e passò. Il chirurgo mi ha detto che si deve intervenire per forza chirurgicamente perché si è formata una fistole. Essendo una grandissima fifona ho sempre rimandato anche perché non mi crea problemi. Si infiamma solo di rado..
Volevo sapere se è rischiosa : può comportarmi qualche infezione o rischio per la salute.

Grazie cordiali saluti .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i rischi sono essenzialmente legati alle imprevedibili complicazioni suppurative che potrebbero non essere dominabili in maniera conservativa e richiedere intervento di drenaggio in urgenza.