Utente 447XXX
Egregi Dottori,
Vorrei sapere se i betabloccanti a lungo andare possono dare assuefazione e quindi non avere effetto. Io assumo da circa 6 mesi Sequacor.Per i primi tre mesi assumevo solo mezza cpr da 1.25 quindi una dose bassissima, che nonostante tutto mi dava molti benefici. Di fatti la mia frequenza che stabilmente era dai 90 in su non superava con la cura mai gli 80 bm. Poi a seguito di un periodo di fortissimo stress per via di una separazione, ho aumentato la dose a 1 cps da 1.25.mg die. In questo caso la mia frequenza era al massimo 75 bm. Il motivo per il quale vi scrivo è che circa 2 settimane fa senza apparente motivo la mia frequenza era un po altina sempre tra gli 85 e 95 bm, ma avevo attribuito tutto al ciclo in arrivo,il tutto per 3 gg consecutivi. Mentre da 2gg è ininterrottamente sopra i 90 bm. Addirittura stamani appena sveglia mi sono seduta sulla sedia l' ho misurata con l'apparecchio della pressione ed era ben 107 bm.Erano da mesi che non superavo i 100. E sono in ansia. La mia anamnesi è di gozzo multinodulare, carenza di vit D e conseguente ipercalcemia e iperparatiroidismo secondario ed in passato ipertiroidismo subclinico. Dopo la cura con D Base 25.000 Ul tutti i valori sono tornati nella morma. Anche PTH CALCIO e TSh. Nei mesi di marzo e aprile ho fatto in ordine ecg ok, eco cuore solo trascurabile rigurgito triscuspidale, test da sforzo perfetto (seppur avevo assunto in mattinata la cpr di sequacor) holter 48 h tutto ok manco un extrasistole, ma aveva registrato moltissime ore di artefatti e il cardiologo per scrupolo me lo ha fatto rimettere per 24 h e sono uscite 9 BESV 1 Coppia BESV e 1 BEv. Quindi rispetto agli holter del passato che registravano anche 72 BESV al giorno ero molto soddisfatta. Non so se sia il caso di ripetere accertamenti visto i tanti fatti fin 'ora. Ma questa frequenza alta nonostante il betablocco mi mette in ansia, piu che altro mi mette in ansia il cuore che impazzisce all'improvviso. E temo si fermi. Preciso che la tachicardia la rilevo solo strumentalmente e che quindi non è sintomatica. Non è associato un calo pressorio rilevante e giustificante i sintomi di cui sopra. Grazie del graditissimo parere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dosaggio. He lei assume di bisoprololo è una dose pediatrica ( anche sel lei non ha indicato il suo peso). Inoltre c sono altri beta bloccanti che sono molto più efficaci sul controllo della frequenza e meno sui valori pressori ( propanololo, pindololo, sotalolo) che quindi appaiono più indicati nel suo caso.
Ocviamente sarebbe opportuno che ci comunicasse i valori di frequenza medi riscontrati all holter.
Cordialità
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2007
Egregio Dottore,
grazie della risposta. Io sono alta 175 cm e peso 55 kg. La fc media nell holter era effettivamente di 83 bm. Anche se non le nego che quando indosso l'holter sono sempre un pò ansiosa. Grazie