Utente 351XXX
Buongiorno Dottori,

Ho 34 anni ed ieri, per la prima volta, ho eseguito uno spermiogramma. Dai risultati e dalle conseguenti letture in rete sono molto preoccupato! Vi chiedo gentilmente un vostro parere. Grazie


(Esame eseguito secondo linee guida WHO-edizione 2010)
Coagulo dopo eiaculazione: RIDOTTO
Fluidificazione dopo 30' A 37°: COMPLETA
Colore: GRIGIO OPALESCENTE
Volume totale: 4.4 ml
pH: 8.0
Viscosità: <20mm

Numero spermatozoi per ml: 68.000.000
Numero totale nell'eiaculato: 299.200.000
Conta totale cellule rotonde per eiaculato: 910.000
Concentrazione leucociti (PMN) per ml: 1.020.000
Motilità progressiva (PR): 38%
Conta totale spermatozoi con motilità progressiva per eiaculato: 113.696.000
Motilità non progressiva (NP): 12%
Motilità totale (PR + NP): 40%
Immobilità (IM): 60%
Test di vitalità (col. Eosina-Negrosina): 45%

Spermatozoi normali (NX): 28%
Spermatozoi anomali o atipici: 72%
Anomalie della testa (T): 45%
- grande (macrocefale): 6%
- piccola (microcefale): 4%
- a punta: 4%
- piriforme: 3%
- rotonda senza acrosoma: 4%
- rotonda piccola: 4%
- amorfa: 3%
- doppia (duplice): 2%
- area acrosomiale grande: 2%
- area acrosomiale piccola: 3%
- area acrosomiale assente: 3%
- vacuoli: 4%
- aree vacuolari > 20%acrosoma: 3%
Anomalie tratto intermedio: 10%
- ispessito: 2%
- assottigliato: 3%
- angolato: 3%
- inserzione asimmetrica: 2%
Anomalie tratto principale coda: 17%
- corto: 3%
- multiplo: 2%
- rotto: 3%
- piegato a forcina: 3%
- arrotolato: 2%
- fortemente angolato: 2%
- ispessito: 2%
Residuo citoplasmatico: 0%

Esame microscopico a fresco
Cellule epiteliali ciliate: RARE
Filamenti di muco: ASSENTI
Cristalli di spermina: RARI
Aggregati nemaspermici: PARECCHI
Agglutinati nemaspermici: GROSSOLANI
Spermatogoni: RARI
Spermatidi: ALCUNI
Spermatocidi: ALCUNI
Teste isolate: RARE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

dai dati che ci riporta l'esame è da considerarsi normospermico, tuttavia un esame seminale non è sufficiente per valutare la fertilità di un individuo maschio, dove invece serve una visita specialistica per valutare se esistono patologie in grado di ridurre la fertilità.

un cordiale saluto