Utente 351XXX
Salve ho 27 anni e da circa 3 settimane ho scoperto di avere un varicocele di grado 2 con l ecodoppler.


Vorrei avere un ulteriore opinione sul mio spermiogramma dopo che lo specialista che mi ha in cura mi ha detto di non preoccuparmi e che e curabile la mia situazione.

Volume: 5ml
PH: 8.5
Viscosita: aumentata
Totale spermatozoii: 30 milioni
Molto mobili:10%
Poco mobili:10%
Immobili:80%
Atipici:20%
Emazie::pos. +

Mi ha anche detto che la presenza di viscosita aumentata e alta immobilita potrebbe essere correlata alla mia abitudine di bere pochissima acqua anche solo 1-2 bicchieri al giorno.

Ringrazio chiunque mi possa fornire un parere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma,ancorché non rispettoso dei criteri consigliati dal WHO 2010,e,quindi,poco affidabile,evidenzia alterazioni qualitative degli spermatozoi,in particolare legate alla motilità che appare ridotta.Va da se che,oltre che ad impostare una terapia per lo stato flogistico evidenziato dalla presenza di una viscosità aumentata ed un pH basico,debba essere approfondita la diagnosi ,al fine di porre una prognosi e stabilire una terapia a 360 gradi.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta.

Il mio dubbio era capire se queste alterazione fossero imputabili al solo varicocele o se potessero essere indicative anche di altre problematiche.

Lo specialista che mi segue ha detto di aspettare l'intervento, pero essendo abbastanza ansioso volevo sapere se , nonostante le poche informazioni si possa giudicare il fatto di attendere l'intervento senza fare altro o se sarebbe piu oppurtuno nell'attesa effettuare qualche tipo di cura.

Capisco che comunque le informazioni siano poche e che quindi non vi e possibile darmi informazioni precise, pero il fatto di attendere mi inquieta anche perche non ho ancora capito quanto possa peggiorare la situazione nel tempo.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...prima di prescrivere una terapia,si pone una diagnosi e,quindi,una prognosi.Solo in tale maniera si può dare una risposta al quesito.Ho la sensazione che lo specialista incontrato non sia un andrologo dedicato.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio ancora per la risposta.

La mia paura e che questa attesa per l'intervento , circa 2-3 settimane al massimo sia nociva e possa portare a ulteriori peggioramenti.

Mi sto preoccupando troppo, oppure posso attendere senza problemi l'intervento?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...spesso,il varicocele di secondo grado,non si opera...Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Il fatto e che l'operazione e gia fissata ma fra la preospedalizzazione e la data dell'intervento passano anche 2-3 settimane e dopo aver visto la percentuale di spermatozoii immobili mi sono allarmato visto anche l'atteggiamento "attendista" del medico che mi ha in cura.