Utente 302XXX
Salve.

Sono un ragazzo di 23 anni e mi rivolgo a voi per avere dei chiarimenti su alcuni sintomi che mi impediscono di vivere una vita serena.
Premetto che faccio attività fisica regolare ( 30 min di corsa a giorni alterni ) e altri 30 minuti sempre a giorni alterni di pesi / addominali.
Purtroppo sono un fumatore da 15 sigarette al giorno e faccio uso circa 2 volte la settimana di crack.
il mio battito cardiaco a riposo oscilla tra i 52 e i 59 bpm, è una condizione normale in quanto sportivo?
Mi sono informato leggendo nel sito dei sintomi della brachicardia e devo dire che in certi momenti nell'arco della giornata mi sento in uno confusionale, con vertiggini leggere e qualche volta una lieve dispnea respiratoria.
I momenti principali sono alla guida e dopo mangiato, mentre lavoro invece questi sintomi scompaiono totalmente.
Ne ho parlato con il mio medico curante, il quale mi ha riferito che potrebbe essere ansia e stress, e pensandoci molto insistentemente amplifico questi sintomi.
Mi rivolgo a voi per sapere se mi conviene andare in fondo a questa storia oppure ascoltare il mio medico e rilassarmi.
Ringrazio in anticipo per la cortesia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi sei , a 22 anni, lei fuma 15 sigarette al giorno e si droga con il crack non ha senso che lei sui preoccupi per la sua salute.
FAccia cio' che crede ma smetta di far finta di essere preoccupato.
Le faccio inoltre presente che chi le fornisce il crack e' punibile con arresto immediato
La saluto