Utente 757XXX
Una mia cara cugina soffre da circa vent'anni di ulcerazioni sul dorso del piede sinistro sotto caviglia.
Questo è provocato da una circolazione linfatica insufficiente, e l'intervento alla safena, nonostante problemi di circolazione venosa, le è stato sconsigliato (solo un medico tra quelli consultati in questi anni era favorevole) in quanto si teme di peggiorare la circolazione linfatica.
Purtroppo la pelle sul dorso del piede si assottiglia e si lacera formando un buco.
Da notare che la persona durante il giorno indossa calze elastiche e tiene sempre bendato il piede.
La situazione migliora per qualche tempo, ma la pelle rimane molto sottile e poi si ulcera di nuovo con dolore e bruciore.
Vi chiedo cosa si può fare a questo punto, visto il perdurare di questa situazione e se esiste eventualmente un centro specializzato nella risoluzione di queste patologie.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Simone Carulli
24% attività
4% attualità
8% socialità
TREVIGLIO (BG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
i casi come quello descritto per la sua cugina non sono purtroppo così infrequenti e sono spesso complessi da trattare poichè riconoscono diverse cause eziologiche.
Nel centro di Zingonia dove lavoro ci occupiamo spesso di questi problemi; sarò ben lieto di offrirle un parere se vorrà.
[#2] dopo  
Utente 757XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
La ringrazio per la risposta e Le sarei veramente grata se mi fornisse indicazioni sul centro di Zingonia e sulla possibilità di poter fissare un appuntamento con Lei.
Rimango in attesa e La saluto cordialmente