Utente 146XXX
Salve, ho 24 anni e 3 anni fa ho avuto un incidente stradale frontale in cui l airbag oltre a salvarmi la vita mi ha però causato un trauma alla mandibola parte destra. A distanza di anni non avendo fatto alcun tipo di cura inizia a darmi fastidio: prima cosa non riesco ad aprire la bocca in maniera normale tanto da non poter neanche mangiare con bocconi grandi o addensare una mela intera, inoltre da 2 settimane é gonfia la guancia e sento dolore toccandola.
Ho ricondotto all incidente questo problema in quanto la ridotta apertura della bocca é da quel giorno che é per me una costante.
Cosa potrei fare prima di rivolgermi a un chirurgo specializzato? Non ho mai fatto lastre o risonanze a riguardo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
prima di eseguire costosi esami strumentali o rivolgersi a centri specializzati Le consiglio una visita dal Suo dentista di fiducia che potrà, dopo una valutazione clinica adeguata, indirizzarla presso lo specialista più indicato al suo caso.
In assenza di traumi recenti infatti non é detto che lo specialista di riferimento sia il chirurgo maxillo-facciale.
Men che meno eseguire esami autogestiti: se il suo dentista ritiene la invierà a figure competenti in ambito gnatologico più indicate al suo caso.
Cordiali saluti