Utente 351XXX
Salve . Un paio di settimane fa mi sono fatta iniettare da un medico estetico (sotto suo consiglio) del macrolane nelle mascelle perché secondo lei era indispensabile per rendere il volto più simmetrico. Mi sono pentita amaramente in quanto ora mi ritrovo con il viso gonfio dolente e dei noduli durissimi . Ho l'aspetto di una persona con l'ascesso. Ora leggendo qua e la' su internet deduco che il macrolane non è un prodotto adatto al viso, perciò ho paura di tornare da lei non vorrei aggravasse la situazione. Vi prego potete dirmi cosa si fa in questi casi? Io vorrei eliminarlo completamente e' possibile? Esistono dei modi per eliminarlo tutto e subito? Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Buongiorno.

In effetti, il prodotto citato viene utilizzato per il rimodellamento del corpo.

In questi casi, è sempre consigliabile manifestare le Sue perplessità al medico che l'ha trattata per le opportune valutazioni e decisioni sul da farsi.


Prego.
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

come specificato bene dal Collega, l'acido ialuronico macromolecolare viene utilizzato per riempimenti profondi, ovvero laddove esista una buona copertura da parte dei tessuti ( es rimodellamento dei glutei). Uno dei motivi è esattamente la possibile formazione di noduli o cisti che nel viso , immagino, possono essere assai più fastidiosi che altrove. In casi in cui l'acido ialuronico si sia aggregato in forma cistica, si può prendere in considerazione o il trattamento infiltrativo di ialuronidasi o se necessario, il drenaggio mediante microincisioni.
saluti