Utente 241XXX
Buongiorno Sig. Dottore,
Sono un ragazzo di 20 anni e da circa 3 giorni avverto la sensazione di avere un battito molto più forte del solito ma non accelerato. Percepisco dal livello del cuore fino alla gola ogni singolo battito in modo netto e forte in alcuni casi quasi di continuo per un ora. In questi 3 giorni tale sensazione si è verificata spesso, soprattutto in situazioni di riposo.
Associato a ciò ho a volte la sensazione di non respirare "a fondo" e di dovermi sforzare per farlo.
Non ho mai avuto problemi cardiaci, non faccio uso di sostanze stupefacenti, non faccio abuso di alcolici e caffè.
Di che si tratta e cosa indica? È un disturbo temporaneo? Come devo muovermi?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
In genere quello che descrive è tipico di soggetti ansiosi con cuore sano...se continua faccia un ecg durante i fastidi.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Probabilmente è ansia ma mi fa specie che si verifichi casualmente nell'arco della giornata.. senza dei veri episodi scatenanti (uno spavento o altro)
In questi casi, dato che il cuore è sano, praticare esercizio fisico, anche faticoso, non è rischioso o lo è?