Utente 349XXX
Gentili dottori,
sono una ragazza di 26 anni. Due anni fa ho fatto un ecografia all’addome superiore causa dei valori nelle analisi del sangue che non rientravo nella norma . Prima ecografia giugno 2012 dove sono stati riscontrati dei miomi alla colecisti. Successivamente un anno dopo, Giugno 2014, gli stessi sono un po’ aumentati . ll referto riporta il seguente commento: Fegato modicamente ingrandito con ecostruttura normocogena. Colescisti contenente modesta quantita’ di fango biliare, coesistono immagini iperecogene adese alla pareti, immobili al variare dei decubiti, le maggiori di 6.9 – 4.9 – 3.3 – 7.7 mm, riferibili a miomi. Non dilatazioni della VBP – Asse spleno – portale e VP regolari. Non alterazioni morfo volumetriche a carico del pancreas milza e reni, minuta concentrazione calcolotica di 2.5 mm al rene dx. Ho paura che sia qulcosa di brutto ed adesso che dovro’ rifare il controllo che i miomi siano aumentati. Cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Deve stare tranquilla e fare il controllo ecografico. Si valuterà cosa fare solo in caso di crescita oltra al cm di tali formazioni.


Non si allarmi.




[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
A distanza di due anni (giugno 2012- giugno 2014) sono aumentati di numero o dimensione ?
La presenza di fango biliare a volte può' fare interpretare per miomi,depositi di colesterolo(colesterolosi)sulla mucosa colecistica tranne che la morfologia delle formazioni non sia chiaramente degli adenomiomi.
Comunque sotto il centimetro monitoraggio se isolati.Se adenomiomi piccoli ma numerosi,valutazione chirurgica.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Salve, ho ripetuto l ecografia il risultato e' il seguente: fegato modicamente aumentato di dimensioni con ecostruttura normocogena. Colecisti contenente modesta quantità di fango biliare, coesistono alcune immagini iperecogene adese alle pareti, immobili al variare dei decubiti le maggiori di 3.5 e3.9 mm riferibili a miomi. Nn dilatazione della vbp. Asse spleno portale e vp regolari. Non alterazioni morfo volumetriche ed ecostrutturali a carico di pancreas milza e reni . Spots iperecogeni litiasici e microlitiasi endorenali bilateralmente . Cosa devo fare ?
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Da come riporta sembra che i miomi siano diminuiti di diametro. Quindi non deve fare nulla....



[#5] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Per i miomi nessun problema.Persistendo fango biliare,chieda al curante se non sia il caso di assumere farmaci fluidificanti la bile.
Saluti