Utente 348XXX
Salve,
Sono una ragazza di 20 anni che ha sempre perso moltissimi capelli, non ho mai dato peso alla questione perché ne ho veramente tanti e fini quindi non mi ha mai dato troppi problemi questa cosa. Purtroppo però sono due mesi che da quando assumo la pillola Loette ne perdo veramente tantissimi, se mi passo la mano tra i capelli inevitabilmente me ne rimangono in mano almeno tre o quattro. Ieri sera avendoli tenuti legati tutto il giorno passandoci la mano ne avrò persi più di trenta.
Sto iniziando a preoccuparmi, è il caso di puntare il dito contro la pillola e sospenderla o aspettare qualche altro mese? Non vorrei però aspettare troppo e ritrovarmi con troppi pochi capelli... Premetto che il mio livello di stress è nella norma, onnipresente ma non mi aveva mai influenzato la caduta di capelli.
So che il Levonorgestrel presente in Loette è androgenizzante quindi può essere quello a peggiorarmi la situazione suppongo...

Grazie in anticipo!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
gent.le pz
...visto che già lo sa,:-) posso solo aggiungere http://www.medicitalia.it/giampierogriselli/news/596/Pillole-estroprogestiniche-in-dermatologia-tutte-uguali
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Ma in una situazione come questa, se decidessi di non interromperla ora, ma magari tra un mese, i capelli dovrebbero con calma ritornare come prima è corretto? O rischio che non tornino più?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
La situazione è verosimilmente reversibile , ma bisognerà verificare se esistono altri fattori di disturbo sul ciclo pilare.
Cordialità