Utente 351XXX
Buongiorno,

dalla fine del mese di Maggio ho iniziato a riscontrare delle perdite dal pene e bruciore durante . Inizialmente queste perdite erano di colore trasparente e avvenivano normalmente la mattina. In seguito la situazione è peggiorata: le perdite hanno assunto un colore bianco e sono diventare più frequenti nell'arco della giornata.

Il medico curante ha prescritto sia un esame delle urine (risultato positivo solo per batterouria) che l'assunzione per 5 gg del Levofloxacina.

Dopo questa assunzione la perdita ed il bruciore è passata per ripresentarsi dopo 2/3 giorni: il medico ha prescritto, dopo visita, Amoxicillina per 10/12.

Purtroppo, dopo tale periodo le perdite ed il bruciore sembrano essersi ridotti ma non scomparsi...

Volevo chiedere a voi vostro parere in merito.

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

è stata fatta una valutazione colturale sul secreto uretrale che lei presenta?

Se non ancora fatto bisogna ora risentire in diretta il suo urologo od andrologo di riferimento e con lui valutare il da farsi.

Un cordiale saluto.