Utente 256XXX
Salve,
ieri sera, mentre cenavo, ho avvertito improvvisamente un fastidio all'occhio destro, come se fosse entrato un corpo estraneo, un dolore forte e intenso, tale da non riuscire a tenere l'occhio aperto, lacrimazione abbondante per un bel po', poi il dolore è andato via via affievolendosi ma mi è rimasta la sensazione di avere qualcosa nell'occhio, per la precisione avvertivo come se ci fosse uno spillo che mi pungesse al momento della chiusura delle palpebre. All'interno dell'occhio nessun rossore particolare, all'apparenza sembrava normale.

Sono andato a dormire e questa mattina mi sono svegliato esattamente con la stessa sensazione, il dolore non era forte come la sera prima, ma avvertivo sempre qualcosa di estraneo nell'occhio. Nessun rossore, nessuna secrezione. In mattinata poi lacrimazione molto molto abbondante e continua, poi si è interrotta. Sono andato in farmacia e il dottore mi ha consigliato di prendere Fitostill plus, un collirio calmante per alleviare un po il bruciore. Devo dire che va leggermente meglio ma ogni tanto sento come se ci fosse il solito spillo che punge.
In attesa di farmi vedere da un oculista, cosa pensa che possa essere?
Ci sarà stato qualche particella di polvere/pulviscolo che sarà entrata nell'occhio?
O potrebbe essere qualcos'altro?
Grazie
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
E' un corpo estraneo corneale
Deve andare dal medico oculista o al pronto soccorso!!
I prodotti da banco in Farmacia sparati a caso non servono a nulla se non sono addirittura dannosi!!
Buona giornata
A francavilla fontana molto bravo dottor Giuseppe Durante
Gia' Primario a Brindisi