Utente 187XXX
Buongiorno in seguito a ipovitaminosi d mi sono stati prescritti alcuni esami del sangue e ora volevo un parere da voi esperti se questi sono nella normalità:
SHBG 15.0 nmol/L
PSA 0.9 mg/ml
Testosterone totale 5.19 ng/ ml
Testosterone libero 0.134 ng/ ml
Testosterone bio disponibile 3.83ng/ml
Albumina 5.3 g/dl
25 oh vitamina d 101.5 ng/ ml

Non ho sintomatologia di alcun tipo
Grazie del tempo che mi dedicherete


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile elettore,

indagini ematochimiche così isolate, senza una valutazione clinica diretta, non ci dicono nulla.

Senta ora in diretta il suo medico di fiducia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottor Beretta, ma volevo solo sapere se secondo lei questa ipovitaminosi e da correlare ad una disfunzione ormonale( tipo ipogonadismo,il tutto facendo riferimento agli esiti sopra )dubbio che aveva il mio specialista in disaccordo al mio medico curante il quale sostiene come causa l assunzione cronica di corticosteroidi.
Secondo lei visto che non ho sintomi di scarsa libido e ho folta peluria ovunque chi dei due ha fatto una diagnosi?
Grazie molte
[#3] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Il curante sostiene che gli esami dicono che è tutto ok...lei cosa ne pensa?
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non mi butti in una diatriba tra due colleghi che hanno per altro avuto la fortuna di valutare la sua particolare situazione clinica in diretta.

Comunque, se ci sono dubbi da chiarire, una terza campana, sentita dopo una attenta e precisa valutazione clinica, non deve essere esclusa a priori.

Ancora un cordiale saluto.

[#5] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Mi spiace averle trasmesso l idea di metterla in una diatriba, ma in realtà volevo solo conferma di quanto dettomi dal curante e cioè che gli esiti degli esami sono nella norma e non indicano nulla
La ringrazio comunque
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

che gli esiti sono nella norma pure lei l'ha potuto vedere ma, le ripeto, indagini ematochimiche così isolate, senza una valutazione clinica diretta, non ci dicono nulla.

Un cordiale saluto.