Utente 972XXX
Gentili buona sera,
vorrei sottoporvi un mio dubbio.
Oggi appena mangiato ho iniziato ad avvertire dolore ai denti e mandibola a sinistra, ho letto che è un possibile segno premonitore di un infarto.
Premetto che sono una persona molto ansiosa ed ho fatto un ECG circa due settimane fa risultando nella norma, cosi come i valori pressori e le analisi del sangue sono perfette.
Ho fatto un Ecocuore circa un anno e mezzo fa anche è risultato nella norma.
Il mal di denti rientra nella sintomatologia dell’infarto? Ma può essere unico sintomo?
Nel senso che comunque non ho altri dolori e neanche altri sintomi.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' possibile...ma non è solo da un sintomo che si può formulare il sospetto di un problema serio come l'infarto....Se si ripete faccia una nuova valutazione cardiologica, comprensiva di un test da sforzo. Credo però che le probabilità che lei abbia un problema coronarico alla base del suo disturbo siano decisamente basse.
Cordialmente