Utente 344XXX
Salve , vi faccio questa domanda perché mi sono accorto da un po di tempo che dopo la attività fisica il mio battito cardiaco rimane sui 90-100 per anche 2 ore. La cosa che mi lascia perplesso è che bastano 15 minuti di bici per provocare questa cosa. Sono un tipo molto ansioso e ho paura di avere qualcosa che non va. 2 mesi fa ho fatto un ecg a riposo, holter 24 ore e una radiografia al cuore che non hanno riscontrato niente di anomalo apparte una extrasistola. Aggiungo che è più di un anno che non faccio attività fisica e mi basta un piccolo sforzo per stancarmi. Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il problema è proprio la mancanza di allenamento...ma l'ansia che trapela dalle sue parole è un problema più importante che non va sottovalutato. Se non lo domina da solo chieda aiuto ad uno psicologo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la rapida risposta. Ma quindi è normale che il battito rimanga accellerato per così tanto tempo? Perché lo trovo piuttosto strano.. mi scuso per il disturbo.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le interrelazioni tra oggettività e soggettività sono sempre molto difficili da interpretare....ma personalmente, come le ho già detto, ritengo che nel suo caso giochi un ruolo importante anche l'ansia nel mantenimento di frequenze elevate nel tempo....Del resto come fà a stabilire che le cose stanno realmente così ????? misura continuamente la frequenza dal polso ????? e ancora le sue parole "Sono un tipo molto ansioso e ho paura di avere qualcosa che non va" sono tutti indizi che orientano verso una nevrosi d'ansia e il consiglio, lo ripeto, è di tranquillizzarsi o rivolgersi a uno psicologo.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille di nuovo, si, probabilmente è tutta la mia ansia e il mio carattere che mi provoca queste cose.