Utente 335XXX
Buonasera. Sono un tipo abbastanza ansioso, uomo 43 anni, 70 kg.lavoro in proprio;non fumo, bevo un bicchiere di vino a pasto, niente sale a tavola, esami sangue nella norma. Da stamani ho la pressione intorno a 140/150 di massima e 100 fissa di minima. Gia' a novembre dell'anno scorso mi ritrovai dal cardiologo con 170/95 e, fatto,su sua richiesta, l'eco-cuore, risultava tutto negativo: diagnosi: stress emotivo. Da stamane sto prendendo valeriana e vagostabil ma la pressione non scende. Cosa mi consigliate??Anche perché le volte che mi succedeva di avere qualche momento di pressione alta da stress nell'arco della giornata, i valori cambiavano mentre questa volta la minima resta fissa su 100. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
L'unico consiglio che posso darLe è di provarsi la pressione per una settimana 2 volte al giorno , annotalra su un diario e poi andare da uno specialista per valutare la necessita' di una terapia e fare ulteriori accertamenti. Niente di male se si deve prendere una compressa ma l'importante è tenere la pressione sotto controllo . A quel punto nessun problema
saluti
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore della celere risposta. Tengo gia' la pressione sotto controllo con misurazioni quindicinali. Ora faro' come mi ha indicato Lei, anche se ho gia' visto che ieri sera era tornata ai valori di sempre, 120/75 e mi sento piu' tranquillo. Buon lavoro.