Utente 193XXX
Salve, so che un consulto online non è attendibile al 100% in quanto Voi dottori non vedete la situazione, ma, in attesa di visita medica, pongo il mio problema. Premetto che ho un varicocele al testicolo sx. Da tempo ho una grossa vena sul lato destro del pene che sporge in stato di riposo, ma la stessa crea un "buco" nel pene in stato di erezione, quasi come se mancasse un "anello". Prestando maggiore attenzione ho notato che ho altre vene sporgenti piu piccole anche sul lato opposto che in stato di erezione fanno la stessa cosa.
Sono abbastanza preoccupato, ne ho motivo ?
Grazie per le vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le vene in questione drenano il circolo superficiale cutaneo penieno e,quindi,non partecipano minimamente al fenomeno erettile.Nessun problema, nessuna terapia.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, grazie per la risposta. Quindi questo "buco" o "anello mancante" è dovuto ad un'altra causa? Perché cercando in internet avevo trovato della rottura del pene che può avvenire a seguito di un rapporto violento, masturbazione ecc..
Io ho un lieve dolore quando viene schiacciata quella vena/buco. Inoltre il pene, oltre la metà e quindi oltre quella vena, tende a curvare a sinistra. (Cosa che non avviene con l'erezione)
Può essere quello o è una decisione di madre natura?
Grazie
[#3] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi, mi sono dimenticato di chiederle in che senso superficiale e cutano. Perché questa vena non è nella pelle, non si muove. La vena esce direttamente dall'asta del pene.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non si confonda ulteriormente.La rottura del pene é un evento drammatico ed inconfutabile...La deviazione del pene a riposo,non ha alcun significato clinico,specie se la medesima in erezione non si verifica.Cordialità.