Utente 253XXX
Salve a tutti, sto per prenotare una visita dall'otorinolaringoiatra perché è da parecchi mesi che respiro peggio del solito, però mi farebbe piacere leggere anche qualche parere qui, su medicitalia.
io ho il setto nasale dx deviato, per cui non ho mai respirato perfettamente, però, come ho detto sopra, è da parecchi mesi che respiro peggio del solito e non è piacevole.
Non riesco a ricordare precisamente in che momento preciso ho iniziato a respirare peggio, però penso fosse all'inizio della primavera, in particolare ho come avuto l'impressione di non essere mai guarita dall'ultimo raffreddore che ho preso; visto il periodo mi chiedo quindi, non è che magari sono allergica a qualcosa? come faccio a distinguere un'allergia da qualcos altro?
Io mi sento come se avessi un'ammasso di muco molto solido che non riesco ad espellere soffiandomi il naso: soffiandomi il naso, il quale comunque non gocciola, esce pochissimo muco e di colore trasparente.
Inoltre alcune volte mi sento come se avessi una specie di groppo in gola per via di questa massa di muco che mi sento.
Non so se sono stata molto chiara, infatti vorrei anche capire come esprimere al meglio la mia condizione al dottore, quando andrò alla visita .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Da quanto riferisce appare condivisibile la scelta dell'ORL come prima valutazione specialistica.
Sarà cura del medico guidare l'anamnesi e poi interpretare i dati ottenuti dal colloquio e dall'obiettività nasale.
Allo stesso modo sarà lui a trovare indicazione all'esecuzione di test allergologici se li riterrà utili alla valutazione.
Saluti,