Utente 351XXX
Salve a tutti
Sono un ragazzo di 19 anni, in buona salute, faccio palestra (sollevamento pesi) 3 volte la settimana e mangio in modo piuttosto sano, con una dieta contenenti abbastanza carboidrati e proteine.
Inoltre faccio presente che ho un solo testicolo (il sinistro mi è stato asportato all'età di 15 anni per una torsione).
Vi scrivo per chiedere dei parei e consigli su un mio vecchio spermiogramma eseguito il 20 maggio 2013

CARATTERI FISICI
VOLUME 4.8 ml
COLORE bianco grigastro
ASPETTO opalescente
COAGULO assente
FLUIDIFICAZIONE completa
VISCOSITA' normale
pH 8.0

ESAME MICROSCOPICO
CONTA SPERMATOZOI 45.000.000/ml
MOTILITA' DOPO 2/h 60 %
PROGRESSIONE ondulata
TERATOSPERMIA 10 %
CENTRI DI AGGLUTINAZIONE presenti
LEUCOCITI (GRANULOCITI NEUTROFILI) 4-5 P.C.
EMAZIE 6-8 P.C.
CORPI AMILACEI presenti

Io feci vedere questo risultato al mio medico di famiglia e mi disse che era tutto a posto. Oggi ho rispolverato questo vecchio foglio e, dopo alcune ricerche in internet comincio ad avere dei dubbi.
Volevo chiedervi quindi adesso: i valori sono buoni ?
Nel caso non lo fossero cosa mi consigliate di fare ? ripetere l'esame e andare da un andrologo/urologo ?

P.S. A titolo informativo non ho alcun tipo di sintomi quali dolori o fastidi al testicolo o durante la minzione o l'eiaculazione. Insomma, tutto apposto a questo proposito.

Aspetto con ansia vostre risposte.
Grazie anticipatamente a chi mi aiuterà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
il testicolo "superstite" sembra funzionare a dovere.
Un controllo del liquido seminale e dei valori ormonali potrebbe però essere utile insieme alla consulenza di un esperto collega a conferma del suo benessere.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore
Farò sicuramente a breve come lei mi ha suggerito.
Ma per adesso quindi posso stare tranquillo ? Insomma...i valori sono tutti buoni ?

Grazie e attendo repliche al mio commento, da lei o altri medici.
Grazie
[#3] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Avrei un'altro paio di cose da chiedere
gli esami ormonali...beh...quali e quanti ne dovrei fare ?

E poi vorrei chiedervi dove potrei trovare a Roma un bravo andrologo, privato e non, visto che non ne conosco.

Grazie e buona giornata a tutti