Utente 332XXX
Salve, circa due giorni fa, o poco più, giocando con una bimba piccola, ho ricevuto un colpo alla zona "interna" del testicolo destro. A dir la verità, in quel momento, il colpo non mi è sembrato particolarmente forte, infatti il dolore è stato molto meno intenso rispetto ad altre volte e di breve durata. A distanza di due giorni tramite autopalpazione non noto niente di "anomalo"... tessuto liscio, assenza di gonfiore ecc.., l'unica cosa che mi fa leggermente preoccupare è che avverto un piccolo fastidio (non si tratta di dolore, più che altro leggera pesantezza) tra appunto il testicolo destro e l'inguine. Credete sia una cosa temporanea dovuta al trauma e che si risolverà in un paio di giorni o qualcosa che richieda maggiore urgenza? Applicare del ghiaccio potrebbe risultare utile?? Ringrazio anticipatamente per la risposta!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le si è già risposto dicendole che non essendo stati presenti in diretta al colpo da lei subito poco di preciso e mirato le si può dire; comunque da quello che ci racconta possiamo dirle che, se trauma modesto, come sembra, il problema dovrebbe risolversi entro pochi giorni, inutile ora, a distanza del supposto trauma, applicare del ghiaccio

Se altri dubbi o il "piccolo fastidio" dovesse permanere allora bisogna sentire, sempre in diretta, il proprio medico di fiducia e poi eventualmente anche il suo urologo di riferimento.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Dottore, mi perdoni,un ultimo dubbio, nel caso in cui il colpo avesse causato conseguenze "serie" sarebbe stato inevitabile un forte dolore e non semplicemnte questa piccola sensazione di fastidio? ... Ringrazio ancora per la disponibilità!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente è così!