Utente 352XXX
salve da circa 6 anni presento capezzoli gonfi .
parlando con il mio medico di base anni fa mi era stato detto di aspettare la fine dello sviluppo e così ho fatto.
ora raggiunti i 22 anni il problema è sempre lo stesso e mi risulta sempre più fastidioso , al mare e quindi all'esposizione al sole ho continui bruciori .
se comprimo il capezzolo con le dita questi si ritirano come se vi fosse la presenza di un liquido.
vi chiedo gentilmente pareri sul mio problema , cura medicinale , intervento chirurgico o quant'altro .... sono disposto a tutto
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Come prima cosa convinca il suo curante a fare una ecografia mammaria bilaterale.

Tanti saluti