Utente 644XXX
Salve, vorrei avere, se possibile, un consulto per mia madre.
Mia madre ha 64 anni anni fa è stata curata a roma al reparto uveitico ma ora è tutto sottocontrollo. 15 gg fa ha effettuato una visita oculistica nella nostra città perchè aveva avvertito fastidio all occhio dx. In seguito alla visita l oculista le ha riscontrato all occhio dx un distaccamento del corpo vitreo dalla rettina con la conseguenza di una fuori uscita del liquido gelatinoso ma senza rottura della rettina, inoltre la pressione oculare alta, 22 al sx e 24 al dx. per diminuire la pressione gli ha prescritto il collirio cosopt e campo visivo dopo 15 gg.
Mia madre capendo errato ha usato cosopt per 15 gg, oggi l oculista le ha trovato la pressione a 22 dicendo che è stato uno sbaglio enorme non aver messo oggi il collirio e che questo ha portato ad avere la pressione ad oggi alta. ha inotre parlato di glaucoma e che il nervo ottico dal campo visivo risulta danneggiato. a conclusione della visita le ha prescitto come collirio duotrav e misurazione di pressione mercoledi. l oculista ha parlato di intervento chirurgico per il glaucoma e di ipotetica cecità..noi non avevamo colto che la situazione fosse cosi dalla scorsa visita, anche se a distanza chiedo un vostro parere. vi ringrazioin anticipo, saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi pare che sia un quadro clinico non complesso.


la diagnosi conclusiva e’ quella di un IPERTONO OCULARE (secondario?) ben compensato dall’uso di un collirio
naturalmente la posologia deve essere corretta
e la sua mamma deve istillare regolarmente le gocce di COLLIRIO
se riesce ci mandi i REFERTI degli esami eseguiti
cosi Le siamo più’ d’aiuto

buona giornata
[#2] dopo  
Utente 644XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio Dottore per la sua gentilezza e tempestiva risposta.
nella prima visita l oculista all esame clinico ha riportato segmento anteriore occhio dx TONOMETRIA 24, SEGMENTO ANTERIORE NELLA NORMA CATARATA MATURA, nel campo visivo che ha effetuato ieri c e scritto OCCHIO SINISTRO: PERDITA DI FISSAZIONE 0/18, ERRORI FALSI POS: 1% , ERRORI FALSI NEG: 0%, DURATA ESAME 07.28, FOSEA SPENTO. GHG SENSIBILITà RIDOTTA. MD -4.37 DB P< 1% PSD 2.80 DB P <5%
OCCHIO DESTRO: PERDITA FISSAZIONE 0/19, ERRORI FALSI POS 0% , ERRORI FALSI NEG. 1% FOSEA SPENTO, GHT BORDELINE/RIDUZIONE GENERALE. MD -5.72 P< 0.5% PSD 3.63 DB P< 2% E A CONCLUSIONE C E SCRITTO TONO 22.
NEI REFERTI NON PARLA DI GLAUCOMA .
Secondo lei Dottore dai referti c e da preoccuparsi? LA PRESSIONE OCCULARE A 22 è COSI TANTO ALTA DA ALLARMARSI? MI SCUSO PER LE DOMANDE A "RAFFICA" MA IERI DURANTE LA VISITA CI SIAMO MOLTO PREOCCUPATE QUANDO L OCCULISTA HA PARLATO DI CECITà.
da ieri mia madre sta usando il collirio Duotrav come le ha prescritto l oculista.
il collirio Duotrav è normale che provochi rossore oculare?
La ringrazio ancora per la sua cordialità