Utente 348XXX
Gentili Dottori vorrei porre alla vostra attenzione un dubbio nonché una perplessita in merito alla mia pressione. Da più di una settimana in seguito ad un malessere generalizzato ho notato che la pressione diastolica è bassa (non si aggira mai sopra il 70), mentre la pressione sistolica è più elevata (134-140).
Ho letto in alcuni forum che potrebbe trattarsi di insufficienza aortica; premettendo che ho 24 anni, che non bevo e fumo ma che non faccio molta attività fisica può essere possibile?
Durante la giornata mi ritrovo spesso ad avere fame d'aria e la notte mi sveglio come se non ne avessi abbastanza.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Con un ecocardiogramma è escludibile l'ipotesi che formula....ma non dovrebbe trattarsi di null'altro che di ansia.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la celere risposta Dottore.
Poco tempo fa mi sono sottoposto ad elettrocardiogramma e ad auscultazione molto precisa presso il pronto soccorso della mia zona in seguito ad un mancamento.
Mi chiedo se questi esami avrebbero rilevato o meno un problema a carico del cuore.
Mi sottoporró in ogno caso ad Eco per togliermi ogni pensiero.
È stato molto gentile e la ringrazio infinitamente.