Utente 759XXX
salve dott. ho 19 anni e il mio pene non si è affatto sviluppato in erezione misura 9 cm mentr in flacidità non appena 1cm tipo quello di un bambino.Sono un pò robusto ma nn so se centri molto comunque la questione a me sembra essere grave perchè ciò mi costringe a privarmi di molte cose e tante volte mi fa sentire in imbarazzo.Per altro mi vergogno anche a chiedere al mio medico di famiglia per questo mi rivolgo a voi, se potete darmi qualche aiuto e soprattuto se devo assumere qualche sostanza particolare per questo problema. Non esitate a rispondermi grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
A sviluppo completato non esistono terapie mediche efficaci. Si rivolga ad un andrologo che senza dubbio potrà aiutarla a risolvere il suo problema.
[#2] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Lettore,

il primo consiglio che mi sento di darle è quello di fare uno sforzo e mettere da parte limbarazzo e parlare con chi può essere di aiuto: i genitori, il medico di famiglia un andrologo. Tenere nascosto questo problema per l'imbarazzo di affrontarlo può creare molti danni psicologici.

Venendo al pene le uniche cose che posso dire sono cose di ordine generale:
a) in una persona robusta la valutazione delle dimensioni reali del pene non è così immediata; il pene si sviluppa a partire dall'osso pubico (ed in parte al di sotto, se il pannicolo adiposo al davanti del pube è spesso si può sottostimare la lunghezza reale del pene; per venire al pratico: se uno ha uno spessore adiposo elevato non deve allungare il pene ma piuttosto dimagrire;
b) le forme di iposviluppo reale del pene sono molto rare.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 759XXX

Iscritto dal 2008
grazie!