Utente 352XXX
buongiorno,
mi sono lussato la spalla (lussazione della testa omerale) il 17 maggio.
- Esame RX eseguito il giorno stesso dice:
non si riconoscono segni radiologici riferibili a lesioni ossee traumatiche a carico dei segmenti scheletrici esaminati.
L'esame dell'articolazione acromionclaveare destra, eseguito comparativamente, non mette in evidenza diastasi della stessa.
- Risonanza magnetica (1 luglio):
l'esame RM della spalla destra, in recente episodio di lussazione della testa omerale, evidenzia gli esiti di frattura di Hill Sachs con residuo edema spongioso, senza altre alterazioni del trofismo scheletrico e dei rapporti articolari.
Si osserva inoltre lesione avulsione del labbro anteriore del cercine glenoideo ore 12-6 con frammento dislocato in parte frat capsula e profilo anteriore della glena.
Non si apprezzano alterazioni significative a carico delle strutture tendinee costituenti la cuffia dei rotatori e del sottoscapolare, i cui rispettivi ventri muscolari conservano regolare segnale e trofismo.
il capo lungo del bicipite ha spessore normale e decorre regolarmente nella sua doccia anatomica.
Non è presente versamento bursale mentre è apprezabile un modico versamento articolare.
- Verbale di ambulatorio (visita di controllo ortopedico, eseguita 9 luglio):
es I lussaz ant traum spalla dx in 20enne iperlasso
rimosso tutore tipo ultrasling: appreh +++, sulcus idem, rmn les 12->6
necessita ciclo 20 fkt prima di ev. conferma a indicaz a stabilizz ant artrosc. bankart, a casa theraband gialli.

A voce il medico mi ha detto che ho una lesione ampia e che probabilmente dovrò operarmi, ma che se la fisioterapia va bene forse non ce n'è bisogno. Poi che devo fare esercizi a casa con le theraband gialle, senza specificare che esercizi devo fare. Quindi vi chiedo:
1. che esercizi devo eseguire a casa?
2. secondo voi posso "ritornare alla normalità" senza fare l'operazione?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La sua storia clinica e i report che ha descritto pongono indicazione per una instabilità di spalla.
In questi casi è molto importante fare una serie di valutazioni, step by step, per stabilire se è necessario intervenire chirurgicamente oppure no.
I consigli che le sono stati forniti, servono come feedback al collega sul percorso successivo da seguire.
In questo momento è prematuro fare delle prevsioni.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 352XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio molto per la risposta.
Potrebbe consigliarmi che esercizi devo fare con le theraband gialle? (o dove posso trovare come farli)
[#3] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se naviga su internet, troverà molti siti che si occupano di questo e completi di immagini guida.
Auguri