Utente 352XXX
Salve,
vorrei chiedervi un consulto sul referto dell'esame di risonanza al mio ginocchio destro sotto elencato, ringraziandovi anticipatamente per il tempo dedicatomi.

Modico versamento liquido nel cavo articolare, con distensione della borsa sopra-rotulea ed associata reazione sinoviale a livello della gola inter-condiloidea.
Degenerazione meniscosa del menisco interno. Non alterazione della morfologia e dell’intensità di segnale della fibro - cartilagine meniscale esterna.
Integri i legamenti crociali e i legamenti collaterali.
Rotula in asse nella troclea femorale, ai gradi dislessione del ginocchio utilizzati per l’esame.
Assottigliamento della cartilaginea articolare femore – tibiale. Presenza di minuta area di alterata intensità di segnale a livello della superficie di carico del condilo femorale laterale, compatibile con focolaio di sofferenza osseo – cartilaginea, con associato modico edema della spongiosa attigua.
Non apprezzabili alterazioni mio – tendineo nel tratto esaminato.

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Esplicitazione:
1) Modico versamento liquido nel cavo articolare, con distensione della borsa sopra-rotulea ed associata reazione sinoviale a livello della gola inter-condiloidea = significa che il tessuto sinoviale del ginocchio è preda di fenomeni infiammatori che ne hanno alterato la funzione con aumento del tessuto stesso.
2) Degenerazione meniscosa del menisco interno = è una sofferenza dovuta all'usura
3) Non alterazione della morfologia e dell’intensità di segnale della fibro - cartilagine meniscale esterna = qui tutto OK
4) Integri i legamenti crociali e i legamenti collaterali = anche qui tutto OK
5) Rotula in asse nella troclea femorale, ai gradi di flessione del ginocchio utilizzati per l’esame = OK
6) Assottigliamento della cartilaginea articolare femore – tibiale = la cartilagine è diminuita di spessore (segno di sofferenza e usura)
7) Presenza di minuta area di alterata intensità di segnale a livello della superficie di carico del condilo femorale laterale, compatibile con focolaio di sofferenza osseo – cartilaginea, con associato modico edema della spongiosa attigua = soffrenza maggiore su questo lato del ginocchio
8) Non apprezzabili alterazioni mio – tendineo nel tratto esaminato = OK
Auguri