Utente 221XXX
Salve dopo 5 anni ho rifatto le analisi del sangue complete,tutto nella norma dalla tiroide,ai trigrigeridi,dall'emocromo,alla Ves,dal Diabete alle transaminasi,esame delle urine negative.tutti valori perfetti....c'è solo un valore alto,il colesterolo.............il valore è questo:
Colesterolo Totale 255
Hdl 42
trigrigeridi 138

pressione 120-65

faccio una vita sedentaria e mangio male,molti insaccati,goloso di patatine fritte e mangio spesso il formaggio grana padano come se fosse cioccolata,ora mi sono messo a dieta da un paio di giorni togliendo tutte questa roba che mangiavo in abbondanza e stò assumendo degli integratori di omega3 "Colestoil"...... mio padre ha avuto due infarti e un ictus ma era un grande fumatore,per quanto mi riguarda non fumo e non ho mai fumato sigarette....sono a rischio di malattie al cuore? da quando ho ritirato le analisi vivo tutti i giorni con l'ansia........

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Con quel colesterolo e con la familiarita che lei riferisce ovviamente lei ha dei bei fattori di rischio .
Penso che se lei seguisse un normale regime di alimentazione non avrebbe bisogno di farmaci.
Tenga inoltre conto che gli AC grassi omega 3 nin hanno alcuna influenza sul colesterolo totale.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Salve e grazie per avermi risposto ,sfatiamo questo tabù,ci sono medici che dicono che gli omega 3 servono ad abbassare il colesterolo ed altri no qual'è la verità?,pensa che con l'alimentazione riesco a rientrare nei parametri o conviene che dal medico mi faccio prescrivere un farmaco?perchè ho dei fattori di rischio se il valore e poco più alto della soglia e gli altri parametri come trigrigeridi,glicemia,pressione sono tutti nella norma?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non è che la medicina si basi su opinioni.
Su nessun libro di testo lei trovera che gli omega 3 agiscono sul colesterolo.
Provi pertanto con la dieta, e se questo non bastasse il suo mi o le prescriverà delle statine.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Salve oggi ho contattato il mio medico di famiglia che è anche un cardiologo e mi ha detto di prendere Liposcudil Plus una compressa la sera prima di andare a dormire,ho visto che anche questo e' un integratore è efficace o inutile come gli omega 3 ?grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli omega 3 NON sono inutili, riescono a ridurre la mort improvvisa negli infartuati del 45%.
Sono inutili nel controllo del colesterolo
Il liposcudil, come integratore alimentare riduce il colesterolo. ma non c'e' alcuno studio serio che dimostri parallelamente la riduzione della mortalità' per infarto od ictus.
Chi assume le statine riduce del 30% il rischio di infarto, reinfarto e morte cardiovascolare.
Ecco perche sono a favore delle statine, che io stesso assumo pur avendo un colesterolo normale
La saluto