Utente 252XXX
Buongiorno dottori vi scrivo per mio nonno.
Ha 84 anni diabetico in cura con pastiglie e insulina mattino-sera.
Prende anticoagulanti, é stato sottoposto a angioplastica coronarica due anni fa
Negli ultimi periodi le sue analisi del sangue rilevano un alto tasso di potassio e colesterolo
Ha gambe e piedi molto gonfi e scuri alcuni mesi fa ci siamo recati in pronto soccorso poiché avvertiva
senso di respiro corto.
Il medico ci ha detto che era in leggera acidosi metabolica, lui non beve perché pigro di andare
al bagno. Il medico di famiglia e la diabetologa si sono trovati d accordo che prendesse due pastiglie
di furosemide al giorno che ovviamente lui non vuole prendere a ogni costo. Perché dice che deve poi
recarsi al bagno di continuo. Io non so cosa fare il suo addome é molto gonfio e globuloso gambe e piedi idem. Sono arrivata alla conclusione che devo fargli prendere questo lasix senza che lo sappia, se la polverizzo una sola compressa da 25mg al giorno e lo spargo sul cibo (freddo o caldo ha differenza?)
Puo essere una soluzione? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio Signore,
sinceramente non sono molto d'accordo nella somministrazione "nascosta" dei farmaci. Mi rendo conto che nei soggetti anziani,spesso non è facile trovare una buona intesa terapeutica.
nello specifico se sbriciolate il farmaco e lo mischiate al cibo non ci sono problemi;non le so dire in merito al sapore ed all'eventuale palatabilità.
Provi il tutto e veda come va.
un caro saluto