Utente 336XXX
Salve Dottore, in febbraio ho fatto un holter pressorio con la seguente diagnosi: ipertensione arteriosa nelle ore di veglia prevalentemente sistolica; normalizzazione dei valori durante il riposo notturno.... volevo chiederle che più di qualche volta mi sveglio di soprassalto con il cuore in gola tantissimi battiti e tutto in braccio sinistro addormentato... Passano 2 minuti e tutto torna nella normalità.Proprio ieri ero in un ufficio e tutto dun tratto mi sento un forte fitta(tra stomaco e cuore associata a del calore nella zona) che mi toglie il fiato... passa quasi subito dopo, mi si accelera il battito cardiaco, comincio a sudare e un poco alla volta comincia a passare... poi fino a sera ero distrutto dalla stanchezza.... Vado in farmacia misuro la pressione alle ore 19.00 e questo è il risultato.. 149/89 battiti 88.... ho 39 anni ho fatto varie visite ecocardio, visita cardiologica,holter cardiaco, gastroscopia, colonscopia, tac addome completo,ecc.... non trovano nulla,ma io non mi sento affatto bene.... ho chiesto di fare un ciclocardio in quanto ho spesso il fiatone dopo solo aver fatto 3 rampe di scale e mi hanno detto che non serve...sono spesso come intontito o come il senso di venire meno come di svenire,,,mi dia lei un consiglio, che non mi fido più di nessuno,perchè quello che dicono i suoi colleghi e tutto normale....Grazie mille Devis

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi
mi sentirei di tranquillizzarla anch'io, visti i risultati delle indagini fatte, almeno per quanto riguarda il cuore (poichè i suoi sintomi non devono necessariamente avere una correlazione con problemi cardiaci). Le consiglio però di completare la diagnostica con un Holter pressorio delle 24 h. A riguardo le consiglio lalettura dell'art. http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
SALVE DOTTORE, NEL RINGRAZIARLA ANTICIPATAMENTE PER LA SUA RISPOSTA, L'HOLTER PRESSORIO DELLE 24 ORE LO FATTO CON LA SEGUENTE RELAZIONE: ipertensione arteriosa nelle ore di veglia prevalentemente sistolica; normalizzazione dei valori durante il riposo notturno.... MI CONSIGLIA DI FARNE UN'ALTRO HOLTER?? GRAZIE MILLE ANCORA