Utente 325XXX
Salve.. Sono un ragazzo di 21 anni, per tutto l'anno ho fatto sport, purtroppo a partire dagli inizi di maggio fino ad una settimana fa ho dovuto smettere causa esami, e quindi ho passato 2 mesi di assoluta sedentarietà. Negli ultimi 3,4 giorni di studio intenso ho avvertito debolezza alle gambe, per me tipica nelle condizioni di stress e stanchezza, oggi però, circa 1 settimana dopo, avverto ancora stanchezza e soprattutto piccoli dolori alle due anche quando cammino, dolori che sembrano esserci anche alla parte lombare della schiena, volevo sapere se conviene attendere ancora un po' o fare degli accertamenti, vi ringrazio anticipatamente.

Ps: per evitare di fare 2 post diversi, ne approfitto per chiedervi un'altra cosa, verso il mese di aprile, una mattina mi sono alzato con un forte dolore allo sterno che a me sembrava provenire proprio dall'osso, poi molto sporadicamente è ricomparso, ma meno intenso, e ogni tanto mi capita che quando mi distendo con le braccia, si senta un piccolo scrocchio, come se scrocchiassi un dito. Volevo sapere se può essere connesso al fatto che ho allenato per tutto l'anno i pettorali in palestra. Vi ringrazio ancora, attendo vostre risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
In considerazione della sua storia clinica (entrambi i post), credo che la cosa migliore da fare è quella di effettuare quanto prima una consulenza Ortopedica. Questa è molto importante sia per stabilire se ci sono patologie da identificare sia per stabilire, quindi, una diagnosi precisa e, logicamente, una precisa terapia.
AUguri