Utente 123XXX
Salve,
Mi chiamo Veronica ho 27 anni. Chiedo un parere in questa sezione perché ho un disturbo alla spalla. Tempo fa, circa 8 anni, ho messo la spalla nel modo sbagliato ed è uscita, ma non del tutto. Non ho mai fatto una visita perchè dopo 3 gg non avevo più niente, ma ora col passare degli anni si ripresenta questo dolore non appena io alzo le braccia o lo sforzo, o magari quando dormo e metto le braccia sopra il cuscino e capita che sento un tic e a sua volta cerca di uscire...
Cosa mi consigliate di fare?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

va fatta una valutazione specialistica eb una risonanza magnetica, per valutare l'eventuale danno residuo in sede capsulo-legamentoso e del cercine glenoideo (una specie di menisco).

Se il danno è minimo e la funzionalità della spalla buona, conviene non fare nulla.

Buon pomeriggio.