Utente 241XXX
SALVE DOTT,
LE SCRIVO PER AVERE QUALCHE RISPOSTA IN PIU A UN MIO PROBLEMA. DA CIRCA UN MESE HO UN DOLORE TIPO BRUCIORE AL PIEDE DX ZONA MUSCOLO FLESSORE. LE PRIME DUE SETT HO ASPETTATO CHE PASSASSE, POI MI SONO RIVOLTA AL MEDICO DI BASE CHE MI HA PRESCRITTO BREXIN. L HO PRESO PER 5 GG, UNA MEZZA BUSTINAAL GG. MA NESSUN BENEFICIO. POI HO FATTO RX E NN SI EVIDENZIA NIENTE ALLE OSSA. DOMANI FARO' DEI PRELIEVI DEL SANGUE PER IL FATTORE REUMAOIDE.. VORREI FARE ANCHE UN ECO MA IL DOTT DICE CHE X ORA NN E' NECESSARIA. COSA NE PENSA. COSA POTREBBE ESSERE HO 38 ANNI.. SONO PREOCCUPATA.. COSA MI CONSIGLIA. CHE PROBLEMA POTREBBE ESSERE CON QUESTI SINTOMI. CAMMINO GUIDO MA SENTO SENTO QUESTO DOLORE SORDO.. GRAZIE.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non è chiara la sede del dolore: non so cosa intenda quando scrive "zona muscolo flessore", ma in ogni caso vi sono numerose possibili cause, essendo molteplici le strutture che possono essere coinvolte (ossa, muscoli, tendini, articolazioni, fascia ecc). Se il dolore persiste da un mese è opportuno consultare un medico fisiatra per individuare con la visita diretta sede e causa del dolore e quindi decidere il trattamento appropriato. A distanza e con la sola descrizione non è possibile dire di più.
Cordiali saluti
PS - Scrivere tutto maiuscolo in internet significa "urlare" e comunque è fastidioso da leggere. Le chiedo di evitare almeno qui di ricorrere al tutto maiuscolo. Grazie