Utente 762XXX
Gentili Dottori,
mio marito ha effettuato uno spermiogramma in un laboratorio
Vi riporto di seguito i risultati:
Quantità: 2.80 (1,5 - 6,0)
Aspetto: torbido (torbido)
Viscosità: aumentata (normale)
PH: 8,10 (7,5 - 8,0)
Reazione: alcalina (alcalina)
Numero nemaspermi: 25 mil (30 - 150 mil)
Nemaspermi normalmente conformati: 85% (70 - 90)
Nemaspermi mobili dopo 2 ore: 50% (45 - 60)
Indice di fertilità: 15,00 (50 - 80 fertile: 5 - 50 Fertilità possibile: 0 - 5 Sterile)
Colore: biancastro
Osservazioni: buona motilità rettilinea, numerosi leucociti, alcune emazie

Ovviamente porterà i risultati all'andrologo. Ma nel frattempo ho cercato un po' su internet e ho visto che i risultati con l'80% di forme normali sono inattendibili. E' vero? E' anche il nostro caso?
Ma significherebbe che tutto lo spermiogramma non è attendibile o è comunque indicativo della situazione, anche se non preciso?
Vi chiedo in tal caso se con un liquido seminale di questo tipo è possibile ottenere una gravidanza naturale.
Grazie anticipatamente per le indicazioni che potrete darci
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,sicuramente lo spermiogramma non é stato seguito secondo i criteri consigliati dalla OMS,vedi per tutti l'anacronistico indice di fertilità obsoleto e fuorviante.Comunque lo spermiograma non sembra essere ostativo per una gravidanza spontanea o indotta,ma,come da Lei acennato,una visita andrologica si impone.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
La sua deduzione è corretta: uno spermiogramma che riporta l'85% di forme normali non è assolutamente attendibile. L'unico dato meritevole di commento è la presenza di abbondanti leucociti il che suggerisce la possibile presenza di una infezione seminale da appurare con una spermiocoltura , ma a maggior ragione contraddice il dato morfologico che in genere è alterato in presenza di leucociti= globuli bianchi ( cellule dell'infiammazione) in eccesso.

Si rivolga ad un andrologo il quale, dopo avere visitato il marito, sarà in grado di consigliarle un laboratorio attendibile per l'esecuzione dello spermiogramma.

Cordialità