Utente 343XXX
Ho letto su internet che c'è un rapporto tra la lunghezza di medio e anulare.. che indica un basso o alto livello di testosterone, nei maschi.

Io innanzitutto non so come misurare le dita, non so come si posiziona la mano per esempio, ma a colpo d'occhio.. l'anulare è leggermente + piccolo del medio.

Non mi fido mai di quello che viene scritto su internet e per questo voglio chiedere a voi esperti del settore: QUESTO E' UN SINTOMO DI TESTOSTERONEMIA?.

Io pratico sport quattro volte la settimana, sollevamento pesi, e mi trovo sempre molto bene con gli allenamenti, la massa aumenta e la forza anche.
Non sono molto peloso, e ho pochissima barba; mi capita spesso di dormire cinque.. quattro ore e sentirmi in forma come se ne avessi dormito otto (e questo è un bene).
In conclusione vi chiedo, I SINTOMI DI TESTOSTERONEMIA possono essere ricondotti alla digit ratio? GRAZIE ANTICIPATAMENTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
...vedo che,piuttosto che rifarsi ,innanzitutto,ai dati obiettivi e laboratoristici riproducibili,continua ad allenare la fantasia...Si goda il benessere,considerato che,una ipotestosteronemia non le permetterebbe di praticare con successo una attività di pesistica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Ormai è un punto di riferimento per me, non ho barba ed è quello che mi fa dubitare.. ma comunque ho tanti altri buoni motivi per pensare di non essere in deficit di testosterone, ma appena leggo le sue risposte mi rincuoro. La ringrazio ancora e le auguro una buona domenica.