Utente 762XXX
Salve sono un ragazzo di 30 anni qualche giorno fa nel mio sperma è comparso per la prima volta del sangue ed un piccolo grumo.premetto che da un pò nn ho rapporti sessuali.preoccupato ho fatto una ricerca su internet ed ho trovato il vostro sito.
lo stesso giorno ho riprovato per vedere se la cosa fosse passeggera o meno e si è presentata la medesima situazione solo in assenza di grumo!
nn ho preso colpi nn ho sintomi particolari, dolori ai testicoli o in altre zone dell'apparato genitale, l'urina si presenta del colore classico senza la presenza di fastidi...gradirei conoscere la vostra opinione e sapere a chi rivolgermi.
P.S.nel periodo di pasqua ho effettuato le analisi del sangue e delle urine che nn hanno riscontrato alcun problema.
in attesa di una risposta porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente alla sua età è molto probaile che tale sintomatologia sia causata da un infiammazione della prostata, le consiglio di sottoporsi ad ecografia ed a visita urologica
[#2] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per lal tempestiva risposta provvederò quanto prima ad effetuare le visite da lei consigliate.
cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
Egregio Dr.,in attesa di fare le visite consigliate volevo sottoporle un quesito ulteriore. lei ha parlato di una possibile infiammazione della prostata,facendo una ricerca su internet ho trovato, relativamente al mio caso ed ai disturbi presenti, che si potrebbe trattatare della presenza di calcoli nei dotti eiaculatori, cosa ne pensa?
grazie e cordiali saluti!