Utente 251XXX
Buonasera, sono tre giorni che durante il rapporto sessuale non riesco a raggiungere l''orgasmo e il pene dopo circa dieci minuti di sesso, si affloscia e non rimane eretto. Questa cosa mi sta mettendo un''ansia addosso di cui già sono in cura e soffro, perchè non so cosa mi stia succedendo. Il desiderio mi sembra che c''è e anche eccitazione perchè altrimenti non mi diventerebbe duro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,meravigliarsi di una defaillance sessuale improvvisa é come meravigliarsi di aver trascorso una notte insonne ,di aver patito una improvvisa stipsi,si aver giocato male una partita di tennis o di non aver reso ad un esame ritenuto superabile agevolmente etc.La funzione erettile é spontanea e non prevedibile nel suo sviluppo.In fondo,non siamo robot.La meraviglia e l'ansia da prestazione che ne consegue sono il risultato di una completa assenza di una tutela andrologica,per cui,si pensa che "la funzione c'é e deve funzionare....".Gli aspetti psicologici sono scontati ma non vanno enfatizzati.Approfiterei di questo "infortunio" per consultare un andrologo per chiarire i dubbi sulla genitalità riproduttiva e sessuale.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

qualche volta farmaci usati per l'ansia o la depressione possono creare condizioni di anorgasmia, difficoltà eiaculatoria.
dal suo "storico" sembrerebbe che lei ne abbia fatto uso
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Si faccio uso di risperdal . Ieri abbiamo provato e ancora nulla il pene non è sufficientemente eretto ed io mi sentivo poco eccitato forse perché stanco dal lavoro ! Come mi comporto ?
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

a questo punto segua l'indicazione corretta del collega Izzo e senta in diretta un bravo andrologo.

Fatto questo poi ci riaggiorni se lo ritiene utile.

Ancora un cordiale saluto.
[#5] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Sono stato dall'andrologo e mi ha prescritto cialis 20 mg mezza compressa il martedì e il venerdì sera per due mesi. Mi ha detto che a livello uro-genitale è tutto apposto, di ritrovare la tranquillità persa a livello sessuale e che il mio problema dipende da stress, dai farmaci antidepressivi che prendo e che il tutto si risolverà col tempo.
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, ora segua l'indicazione terapeutica ricevuta dal suo andrologo.

Ancora un cordiale saluto.