Utente 354XXX
Buongiorno, ho eseguito uno spermiogramma come suggerito dall'urologo che mi ha diagnosticato un varicocele di II grado sulla base di palpazione ed ecografia.

L'esame, eseguito dopo 3 gg di astinenza, ha dato i seguenti risultati:

Volume: 2.5 ml
Viscosità/Liquefazione/Apparenza: normali
PH: 9
WBC Conc.: <1

Sperm. Conc.: 49.9 M/ml
Motilità totale (PR+NP): 50%
Motilità complessiva: 36%
Motilità non progress.: 14%
Immobilità: 50%
Form Morf. Normali (WHO 5th): 8%
MSC: 24.8 M/ml
PMSC: 18.1 M/ml
FSC: 3.4 M/ml
Velocità: 10 mic/sec
SMI: 78
Sperm #: 124.8 M
Sperm. mobili: 62 M
Sperm. Progr. Mobili: 45,3 M
Sperma funzionale: 8,5 M
Sperm. Morf. Normali: 10 M

Dopo le ferie estive mi rivolgerò sicuramente a uno specialista per valutare il varicole ed eventuali terapie necessarie.

Intanto vorrei capire se dai risultati dello spermiogramma emergono possibili problemi.

Grazie, cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
sono appena un po più bruttini e lentini del solito. Lo ripeta che esame ha alti e bassi e poi si valuti col collega diriferimento la possibilità chiryurgica anche alla luce di esami ormonali che le consiglio di fare: testosterone totale, FSH, LH, Prolattina.
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta Dottore.