Utente 132XXX
Buongiorno, intanto ringrazio per le risposte che verranno e passo a spiegare la mia sitazione:
da tempo sono in cura neuleptil, seroquel e mirtazapina.
li assumo tutti e tre alla sera prima di andare a dormire.
Di recente mi sono accorto che dopo la loro assunzione e per alcune ore seguenti, nel caso abbia un rapporto (o masturbazione) al raggiungimento dell'orgasmo non vi è alcuna eiaculazione.
Chiedevo se questo è un effetto collaterale di questi farmaci o puo essere qualcosa di piu grave che richiede una visita.
Preciso che durante il giorno, lontano dall'assunzione di questi farmaci, il problema non si presenta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ha centrato il problema!

Senta comunque, se ha altri dubbi anche il suo psichiatra ed il suo andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questi temi, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/231-farmaci-interventi-possono-danneggiare-sessualita-maschile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/211-liquido-seminale-esce-ovvero-eiaculazione-retrograda.html .

Un cordiale saluto.