Utente 354XXX
il mio pene in erezione era dritto come un palo e duro come la pietra , da un po' di tempo durante l'erezione la fase dell' asta iniziale del pene si piega pero' la parte finale riamane dritta , io ho avuto una notte un'eiaculazione con l'asta del pene curva nelle mutande (posizione curva del pene durante l'eiaculazione) , e penso che ora e' cosi per colpa di questa cosa , perfavore gentili dottori fornitemi una risposta su questa cosa , perche' vorrei tanto tornare come prima

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

per fornirle una risposta precisa e corretta in questi casi purtroppo è necessaria una attenta e diretta valutazione clinica andrologica.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore , vorrei chiederle se l'eiaculazione notturna col pene piegato nelle mutande possa aver causato questo incurvamento o altre cause
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Difficile dirlo da qui; ma è molto improbabile una tale dinamica come possibile spiegazione del suo attuale problema clinico.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore , quindi posso escludere questo pensiero ? In più vorrei dirle che ho avuto un'irritazione alla cute del pene , l'ho dovuto praticamente scrostare ( spero che non era sintomo della peryonne )



[#5] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
In più dottore questa eiaculazione e' dovuta alla masturbazione e il pene era piegato però e' fuoriuscito il liquido seminale e non vorrei che la posizione del pene in quel momento mi abbia causato la curvatura
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il pene non si può piegare per una posizione forzata o per una eiaculazione notturna
stia tranquillo
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore però cin questo caso e' diverso perché ho eiaculato col pene piegato , e il liquido seminale e' fuoriuscito con l'asta curva , quindi non e' questa la causa ? Grazie in anticipo
[#8] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
* vorrei sapere se questa sarebbe la causa della curvatura che mi ritrovo oggi , oppure no
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

quello che ci scrive non può giustificare alcuna curvatura del suo pene.

Bisogna a questo punto sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.
[#10] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Secondo voi quale può essere la causa ?
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Per capirlo bisogna prima fare una valutazione clinica diretta e poi tutte le eventuali valutazioni cliniche correlate, come ad esempio una ecografia dei corpi cavernosi del suo pene.

Un cordiale saluto.
[#12] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore , ho paura che possa essere la peryonne .. Può esserci anche questa causa ? ps. Ho 17 anni
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non spari diagnosi a caso; vista la sua età deve consultare ora il suo andrologo insieme ad un genitore, se presente.

[#14] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRMn0Cgbc7XQf6lXfi9Qtuj-GIJtY9Fs4fLZMuuzpk6R0CtzFUAZw , secondo voi puo' tornare come prima ? e perche e' cosi in erezione ? si tratta di la peryonie ? vi prego dottori fornitemi delle risposte sane , sono a pezzi
[#15] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

immagine non ben valutabile; sembra di trovarsi davanti ad una modesta curvatura ventrale del pene di natura congenita.

Senta ora in diretta il suo andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
[#16] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore , prima non era cosi , prima era dritto
[#17] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questa è un'altra ragione per sentire ora in diretta il suo andrologo di riferimento.

L'unico che, valutata in diretta la sua reale situazione clinica, le può fare una precisa e corretta diagnosi.

Ancora un cordiale saluto.
[#18] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Quanta possibilità c'è che sia la peryonie ? Ho 17 anni e non ho avuto rapporti sessuali
[#19] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La possibilità che sia il problema clinico, da lei paventato, è molto vicina allo zero!
[#20] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
E allora perché mi e' venuta questa curvatura? Solo la peryonie causa queste curvature. Aiutatemi per favore
[#21] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Forse non sono stato chiaro ma ora bisogna proprio sentire in diretta il suo andrologo di riferimento.

L'unico che, valutata in diretta la sua reale situazione clinica, le potrà fare una precisa e corretta diagnosi magari anche confermandole una possibile lesione dei corpi cavernosi post-traumatica.

Ancora un cordiale saluto.
[#22] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore , E questa lesione potrebbe avere con la oeryonie?
[#23] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Gentili e cordiali dottori scusate se prima mi ero espresso male volevo chiedervi se nel caso mi fosse diagnosticata una lesione se avrebbe a che fare con la peryonie. Grazie in anticipo sono molto preoccupato