Utente 354XXX
Buonasera, volevo esporre il mio problema.
Da circa 3-4 anni soffro di dolori al torace a volte extrasistole che mi preoccupano molto! 2 anni fa ho eseguito ecg da sforzo e ogni anno faccio un ecg di controllo. Parlandone con il mio nuovo medico di base mi dice che questi dolori non sono di origine cardiaca ma avendo eseguito una gastroscopia e avendo riscontrato un reflusso gastroesofageo il problema è quello.il reflusso lo sto curando con il nexium e gaviscon solo che anche dopo 15 giorni che li assumo i dolori rimangono e per quasi tutto il giorno mi accompagna una sensazione di nodo alla gola, insomma da questa cura non traggo benefici positivi. Faccio presente che sono stato in cura per circa un anno per problemi di ansia e stress con il rivotril che adesso utlizzo solo al bisogno.
Volevo chiedere se secondo voi gli esami che ho fatto per escludere problemi cardiaci bastano oppure mi consigliate di farne altri?
Ho girato la domanda a voi cardiologi però se qualche dottore gastroenteriologo vuole darmi un opinione ne sarò grato.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Avendo lei postato la domanda nell'area cardiologica difficilmente un gastroenterologo le risponderà......io le dico da cardiologo che mi sento di concordare con quanto le è stato detto dal suo medico di fiducia....Stia tranquillo. Per i problemi gastrici riproponga la sua domanda nell'area giusta.
Saluti