Utente 354XXX
Salve sono un ragazzo di 33 anni e ho la ragazza e facciamo regolarmente sesso, e ci vogliamo un mondo di bene, e da qualche tempo ho un dolore al pene, avvolte interno, avvolte esterno, e anche avvolte con bruciore, volevo sapere se per farlo passare va bene anche con la masturbazione?, ma non fatta da me, ma dalla mia ragazza, e così poi quando esce lo sperma dovrebbe far passare il dolore, va bene anche questo metodo senza ricorrere ai farmaci?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non so dove abbia letto articoli circa l'utilità di tale manovra...Se un tessuto od un organo duole,la prima cosa é di metterlo a "riposo" e cercare di giungere ad una diagnosi,ovviamente ispirata da uno specialista.Considerando la...giovane età...credo sia giunto il momento di rifarsi ad una diagnosi andrologica per garantire il benessere genitale per il futuro..Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Grazie della sua risposta è stata molto utile