Utente 351XXX
Salve, dopo uno spemiogramma che denotava asteno-oligo-teratospermia, il mio compagno si p recato da un andrologo che dopo una visita gli ha prescritto di ripetere lo spermiogramma, di fare una spermiocoltura e i dosaggi ormonali.
quello che non ci è chiaro e chi vi prego di spiegarci è la seguente diagnosi:
eo: pene e prepuzio nella norma
frenulo breve
no placche di ipp
testicolo dx nella norma
testicolo sinistro ipotrofico
epididimo dx nella norma
epididimo sx con nota disgiunzione didimi epidimaria in sede caudale
no varicocele palpalbile, no ernie, no idrocele
er:prostata nella norma

per favore mi dite cosa significa e cosa comporta questa disgiunzione nel testicolo sinistro?potrebbe essere questa la causa dell'infertilità?
grazie per qualsiasi info

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
quella disgiunzione significa nulla: solo coda dell' epididimo un po mobile.
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille dottore..!!Lei è sempre gentilissimo!!
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
partito un colpo: piuttosto un testicolo è piccolo: va valutato con ecodoppler e ormonali.
[#4] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera Dottore, abbiamo seguito i suoi consigli, gli esami ormonali di mio marito non presentano presentare alcune anomalie, stiamo aspettando di effettuare a fine settembre l'ecodoppler, tuttavia oggi sono arrivati i risultati della spermiocoltura con tale dicitura:
Enterococcus faecalis: la crescita del microrganismo si è verificata in carica maggiore nel campione di liquido seminale.Non trattare con trimethoprim/sulfametoxazolo in quanto clinicamente inefficaci.
in seguito le riporto i valori dell'antibiogramma (cito solo quelli Sensibili, e nn quelli resistenti)
rsi:
S:amoxicilina, piperacillina, amoxicillina clavunato,ampicillina, piperacillina,

mic:
ampicillina: (=2
imipenem: (=2
gentamicina (=500
nitrofurantoina (=16
teicoplanina (=0.5
vancomicina 2
daptomicina 4
linezolid 1

oltre ad un suggerimento per la terapia antibiotica adeguata ( se fosse possibile) avremmo bisogno di un consiglio:tra una settimana mio marito dovrebbe fare lo spermiogramma, se iniziasse la cura antibiotica quest'ultima potrebbe inficiare i risultati?Lei cosa ci suggerisce:iniziare la cura antibiotica subito o attendere di farla dopo una seconda spermiocoltura e intanto fare lo spermiogramma..scusi il disturbo, ma stiamo spendendo tanti soldi e tempo e vorremmo fare le cose in modo giusto.Ci fidiamo dei suoi preziosi consigli.

grazie.